L’ interior design, o anche architettura degli interni, riguarda la progettazione degli spazi e dell’arredamento di un ambiente interno fin nei minimi dettagli (sia esso un’abitazione privata, un ufficio, un esercizio commerciale o altro).

Attraverso uno studio attento e mirato come quello dell’ interior design si può riuscire a sfruttare ogni piccolo spazio all’interno di un appartamento, trasformare una abitazione per renderla più confortevole e adatta alle esigenze di chi la vive, creando ambienti nuovi e flessibili e lavorando sullo stile, sui materiali, sui colori, sulla tipologia e disposizione degli arredi.

Oggi, un tema cardine dell’ interior design, oltre la progettazione degli spazi, è la ricerca continua di soluzioni di design sostenibile, attraverso lo studio e l’utilizzo di materiali riciclabili e delle energie alternative, con lo scopo finale di ridurre al minimo l’impatto ambientale.

interior design roma 3

interior design roma 4

La figura dell’ interior designer non rappresenta semplicemente una moda passeggera, ma è un professionista che ha buone conoscenze della storia dell’arte, dell’architettura e del design, oltre che ottime competenze tecniche nell’uso di programmi quali photoshop, illustrator, autoCAD 2D e 3D ecc.

Anche nel passato troviamo tantissimi architetti che si sono occupati di interior design, tra cui Frank Lloyd Wright, maestro dell’architettura organica che rivoluziona il concetto di abitare e progettare la casa, studiandola come unico organismo strettamente connesso con la natura e l’ambiente in cui viene costruita. Ambiente che integra al suo interno, come possiamo ben vedere nella famosissima “casa sulla cascata”, con i suoi ampi aggetti orizzontali ed i suoi interni intimamente connessi con le rocce esistenti. In questa abitazione come in molte altre sue architetture, Wright disegna, studia e progetta anche gli arredi, che assumono uno stile preciso e differente in ogni stanza. Tutto è studiato nei minimi dettagli per esprimere armonia e ordine: i colori, i materiali, le forme, le luci ecc.

interior design roma 5

L’ interior design presta molta attenzione agli aspetti pratici e funzionali del vivere la casa, studiando il giusto dimensionamento dell’arredo e degli spazi di passaggio, selezionando materiali e tecnologie di buona qualità, creando ambienti confortevoli attraverso la progettazione di una corretta illuminazione ed acustica.

Egli ricerca il giusto equilibrio e la corretta armonia tra i pieni e i vuoti all’interno di un ambiente, tenendo sempre presente le tendenze di gusto e l’evoluzione degli stili nel contesto culturale e sociale ed interpretando le esigenze del cliente.

In effetti, il momento più importante del lavoro dell’ interior designer è quello dell’interpretazione. Interpretazione del cliente: della sua idea, delle sue esigenze e del suo stato d’animo, che ovviamente dovrà rileggersi all’interno della sua abitazione. Infatti, è fondamentale che gli ambienti della propria casa esprimano un’idea ben precisa ed un sentimento in linea con chi la abita, rappresentando poi il suo mondo privato, in cui immergersi e sentirsi completamente a suo agio.

La progettazione del design di un ambiente interno raggiungerà il suo pieno risultato nel momento in cui le idee del progettista, o interior design, si incontreranno con il pensiero del cliente, che otterrà così un progetto davvero “su misura”.

interior design roma 2

Attraverso questa panoramica sull’ interior design, cerchiamo di far comprendere i vantaggi che può ottenere un’abitazione studiata attentamente e nel dettaglio dalla figura dell’ interior designer. Vantaggi, che si riscontrano anche sotto il profilo economico e commerciale, in quanto una casa o un appartamento progettato da un interior designer valido in media vengono rivenduti a prezzi molto più alti rispetto ad immobili, per così dire, tradizionali.

SE CERCHI UN INTERIOR DESIGNER A ROMA E VUOI UNA CONSULENZA GRATUITA, CONTATTACI.